LE CLASSI

ASILO NIDO (6-24 MESI)

 

Il nido è un luogo privilegiato di crescita; ha l’obiettivo fondamentale di operare in armonia con il contesto di vita familiare del bambino, poiché il periodo della prima infanzia rappresenta un momento fondamentale perla formazione della personalità.

Il nostro Istituto offre alle famiglie un sostegno per promuovere la conciliazione delle scelte professionali, attraverso un affidamento quotidiano dei propri piccoli a figure dotate di specifiche competenze professionali, un ambiente familiare e stimolante dotato di ogni comfort per la crescita.

 

 

PRIMAVERA (24-36 MESI)

 

La sezione Primavera è un servizio socioeducativo destinato ai bambini dai 24 ai 36 mesi d’età. Costituisce il ponte fra il servizio offerto dall’asilo nido e la Scuola dell’infanzia e si offre come risposta pedagogica alle richieste formative di quei bambini che non necessitano solo di cura, peculiare del nido, ma ha il compito di avvicinare i bimbi alla Scuola dell’infanzia, ambiente organizzato per l’apprendimento.

La sezione primavera ha un progetto educativo che si basa su attività finalizzate allo sviluppo armonico del bambino. Qui il bambino trascorrerà la giornata in modo gioioso e giocoso esplorando e sperimentando, acquisendo autonomia e indipendenza nel rispetto dei suoi tempi di crescita. Molta importanza data all’organizzazione dell’ambiente, curato nei particolari, costruito su misura e adatto a questa fascia d’età, così da offrire al bambino, attraverso piccoli dettagli, un messaggio di calore, d’affetto e di amore.

 

 

INFANZIA  ( 3-5  ANNI)

 

La scuola dell’Infanzia si rivolge a tutti i bambini dai tre ai cinque anni e si pone la finalità di promuovere lo sviluppo:

  • Dell’identità
  • Dell’autonomia
  • Della competenza
  • Della cittadinanza

Le sezioni sono tutte omogenee, cioè composte solo da bambini della stessa età. La giornata scolastica è organizzata in funzione dei tempi, delle necessità e dei bisogni dei bambini. Le ore sono strutturate con flessibilità per assecondare e sollecitare le propensioni e le iniziative di apprendimento. Tutte le attività proposte si alternano proporzionalmente all’impegno richiesto, lasciando ampi spazi alle esperienze di socializzazione, ai percorsi individuali, all’impiego di sussidi strutturati riservando tanta importanza alle attività della vita quotidiana, di routine, che sono prese in grande considerazione perché sono elementi di sicurezza e stabilità psicologica.

 

 

PRIMARIA (6-10 ANNI)

 

La scuola Primaria promuove le seguenti finalità:

  • Lo sviluppo della personalità;
  • L’acquisizione e lo sviluppo delle conoscenze e delle abilità di base;
  • L’apprendimento dei mezzi espressivi della lingua italiana e l’alfabetizzazione della

lingua inglese;

  • L’utilizzo delle tecnologie scientifiche;
  • Valorizzazione delle capacità relazionali e di orientamento nello spazio e nel tempo;
  • L’educazione ai principi fondamentali della convivenza civile;

La MISSION del nostro Istituto propone la Scuola come un luogo di formazione e innovazione, fatto di ambienti di apprendimento innovativi e stimolanti, per l’attivazione di una didattica flessibile, pratica, educativa e tecnologica; ciò premesso realizzabile attraverso progetti operativi inter- disciplinari; la realizzazione di laboratori e di percorsi sperimentali che prevedono l’introduzione nella pratica didattica quotidiana di supporti scientifici ed informatici, attraverso la promozione del valore educativo dello sport, mediante la conoscenza e la pratica sportiva, e di tutte quelle attività che possono valorizzare le inclinazioni individuali.

 

SECONDARIA PRIMO GRADO (11-13 ANNI)

 

  • E’ finalizzata alla crescita delle capacità autonome di studio ed al rafforzamento delle attitudini all’interazione sociale.
  • Organizza ed accresce le conoscenze e le abilità attraverso la cura della dimensione sistemica delle discipline, avvalendosi inoltre di percorsi di alfabetizzazione e di approfondimento delle tecnologie informatiche.
  • Sviluppa progressivamente le competenze e le capacità di scelta corrispondenti alle attitudini e vocazioni degli allievi.

Fornisce strumenti adeguati alla prosecuzione delle attività di istruzione e formazione promovendo e sostenendo percorsi di orientamento per la successiva scelta di istruzione.